Cinque scultori in corsa per il prestigioso premio Unescotempo di lettura: 2 minuti

Phase Italia Blog - Cinque scultori in corsa per il prestigioso premio Unesco
FOTO: LA NAZIONE

I finalisti sono ora al laboratorio della Cooperativa storica di Carrara per terminare le opere sotto la supervisione di esperti maestri artigiani.

Sabato 28 Luglio la premiazione e la consegna del prestigioso premio Unesco.

Chakhal Salakhov di New York, Luo Guixia di Amelia (Terni), Damiano Tata di Roma, Cristina Viviani di Cremona, Antonio Fariello di Borgo San Dalmazzo (Cuneo), sono i cinque giovani finalisti che, proprio in queste ore, stanno partecipando allo stage al laboratorio di scultura della Cooperativa storica di Carrara, dove, sotto la supervisione di esperti maestri artigiani della cooperativa scultori di Carrara, stanno realizzando il proprio progetto artistico utilizzando un blocco di marmo.

Il Concorso “Forum internazionale di giovani scultori del marmo a Carrara. Le voci dell’arte: pace, fratellanza e solidarietà” elaborato dal Club per l’UNESCO “Carrara dei Marmi” in collaborazione con il Comune di Carrara, era rivolto a tutti i giovani scultori e studenti iscritti alle Accademie di Belle Arti (italiane e straniere) e delle Scuole d’Arte abilitate a corsi di scultura di età compresa tra i 18 e 35 anni.

Sabato 28 Luglio alle 18.00, al Parco della Padula di Carrara, la cerimonia di proclamazione dei vincitori del concorso (uno per la sezione nazionale, uno per quella internazionale) e la consegna dell’ambito premio Unesco.

Lo sapevi che all’interno del catalogo prodotti Phase Italia trovi tantissime attrezzature da poter utilizzare per creare ex-novo le tue opere o semplicemente per riportarle al loro antico splendore?

Articoli Recenti
Phase Italia - Blog - I dipinti di Picasso reimmaginati come sculturePhase Italia Blog - Coralarium, la scultura per dare nuova vita agli oceani - Vista interna