Demineralizzatore con resine a letto misto DEMILAB 40

Art. PH20039

Descrizione

Demineralizzatore con resine a letto misto DEMILAB 40

La demineralizzazione (o deionizzazione) è un processo che rimuove pressoché in maniera totale i sali presenti nell’acqua facendola passare
attraverso resine a letto misto; una volta esaurite, le resine vengono sostituite.
I demineralizzatori della serie DEMILAB sono realizzati per rimuovere tutti i sali dall’acqua utilizzando resine monouso ed eliminando così i problemi
legati ai cicli di rigenerazione ed ai relativi eluati da smaltire. La bombola che contiene le resine è costituita da un involucro interno realizzato in
“blow molding”, mentre l’involucro esterno di rinforzo è in vetroresina “wire welding” completo di base di appoggio.
Una volta esaurita la capacità di scambio il demineralizzatore deve essere sostituito e restituito per la ricarica con resine rigenerate.

Dati tecnici

Portata nominale 1.8 m3/h
Portata massima 2.5 m3/h
Contenuto resina 40 l
Capacità di scambio 880 g (CaCO3)
Capacità ciclica (con acqua dissalata contenente circa 40 mg/l come CaCO3): 20 m3
Pressione di esercizio 0.5 – 6 bar
Perdita di carico nominale 0.5 – 1 bar
Temperatura di esercizio 5 – 45°C
Alimentazione 230V /50 Hz monofase
Attacchi Alimentazione 1” F – Uscita 1” F

Dimensioni: altezza 960 mm – diametro 260 mm

Opzionale: Conducimetro digitale per la verifica della qualità dell’acqua trattata. Set point liberamente programmabile.

Ti risponderemo entro 24 ore.

Hai bisogno di maggiori informazioni sulle proprietà, le modalità di applicazione, le schede tecniche o di sicurezza, oppure semplicemente vuoi ordinare da noi Demineralizzatore con resine a letto misto DEMILAB 40?

Contattaci compilando il modulo che trovi in questa pagina e attendi la risposta di un nostro specialista entro 24 ore con tutte le informazioni di cui hai bisogno!