Fresco ‘500

Art. PHFR5C500 – Tinteggio minerale a base di latte di calce
Confezione: secchio da 4 L/15 L
Imballo: pallet da 80 pezzi (formato da 4 L) – 33 pezzi (formato da 15 L)

Trova ampio impiego nei centri storici per il recupero di beni culturali ristrutturati, nel rispetto delle antiche usanze.

Descrizione

Presenta un’adesione ottimale su supporti minerali interni ed esterni costituiti da intonaci a base di calce idraulica naturale e di malta bastarda.
Si applica preferibilmente su intonaci preparati con Calce Scelta I/60 quali Medolago, Medomatic, Albazzana o Cocciopesto, la cui superficie deve essere preferibilmente rifinita con una malta di finitura Stacepro o con Arriccio ‘500.

Descrizione
Tinteggio murale a base di calce grassa di fossa lungamente stagionata e perfettamente estinta.
Caratteristiche
Le tinteggiature minerali ottenute con l’impiego di Fresco ‘500 presentano spiccate caratteristiche di permeabilità al vapore acqueo, resistenza a muffe e batteri, ancoraggio al supporto e stabilità nel tempo, oltre agli effetti estetici e cromatici delle tradizionali pitture a calce usate nel passato.

Dati tecnici

Aspetto:Bianco / Colori
Peso specifico:1,41 g/ml
Consumo indicativo:2÷3 m2/L per mano
Applicazione:Pennello
Rifinitura:Tampone o spugna

I dati e le informazioni riportate in questo catalogo sono indicative e relative a valori medi di laboratorio e possono variare anche sensibilmente per condizioni climatiche particolari presenti in cantiere. Gli utilizzatori si assumono ogni responsabilità per un uso improprio o per una scorretta messa in opera.
Edizione 01/2016