Terminato il restauro di una parte della facciata del Duomo di Firenzetempo di lettura: 3 minuti

Phase Italia - Blog - Terminato il restauro di una parte della facciata del Duomo di Firenze

Appena concluse le operazioni di restauro di una porzione di 1200 mq della facciata del Duomo di Firenze.

Ad un anno di distanza dall’apertura del cantiere, si sono concluse le operazioni di restauro di una porzione di 1200 mq della facciata del Duomo di Firenze. Una settimana ancora e la Cattedrale di Santa Maria del Fiore potrà tornare a mostrarsi alle migliaia di turisti che ogni anno affollano Piazza del Duomo per fotografare la terza chiesa più grande d’Europa dopo San Pietro a Roma e San Paolo a Londra.

Voluto dalla Signoria fiorentina nel 1296 e terminato nel 1436, anno in cui venne consacrata da Papa Eugenio IV, il Duomo fiorentino non è nuovo ad operazioni di restauro: oltre a quello più celebre della Porta della Mandorla (il cui nome deriva dalla gotica aureola a forma di mandorla, sorretta da angeli, dentro cui la bellissima Madonna Assunta eseguita da Nanni di Banco, porge la sacra cintola ad un incredulo San Tommaso), eseguito tra il 2002 e il 2012, l’ultimo lavoro di restauro risaliva al 1950.

I lavori di restauro del cattedrale hanno contribuito a riportare all’antico splendore gli elementi marmorei, estremamente degradati e ricoperti da uno scuro e spesso strato di deposito superficiale accumulato negli anni.

FONTE: FIRENZETODAY.IT

L’intervento ha previsto per prima cosa operazioni di preconsolidamento, pulitura, consolidamento, rimozione di stuccature degradate e rifacimento di nuove stuccature. Per le operazioni di pulitura sono state utilizzate diverse metodologie che hanno tenuto conto di moltissimi aspetti, come il tempo con cui i prodotti utilizzati potevano stare a contatto con le superfici marmoree senza rischiare di comprometterne le caratteristiche storiche.

Le operazioni di restauro non finiscono qui però: la restante parte della facciata nord, dove si trova la famosa Porta dei Cornacchini, vedrà partire i lavori di restauro nel 2020.

Lo sapevi che all’interno del catalogo prodotti Phase Italia trovi una vastissima gamma di soluzioni per il restauro lapideo?

Articoli Recenti
Phase Italia Blog - Arriva al cinema "Tintoretto Un Ribelle a Venezia" - vista quadro "Il miracolo di San Marco che libera lo schiavo"Phase Italia - Blog - Ritrovato il Picasso rubato sullo yatch di un emiro - Arthur Brand con l'opera ritrovata